Biscotti "Via col vento"

RICETTA DI: ADRIANA CIPRIANO

Ingredienti:

300 ml acqua,
250 gr farina,
125 gr burro,
4 uova,
1 bustina di vanillina
200 gr di crema pasticcera (Per avere i 200 gr di crema pasticcera: 1 uovo, 75 gr zucchero, 20 gr farina, 250 ml latte)


Preparazione:

Per prima cosa preparare la crema pasticcera mescolando l'uovo con lo zucchero, unendo poi la farina e aggiungendo il latte tiepido, mescolare sul fuoco basso finché non inizierà a sobbollire. Spegnere, coprire con la pellicola a contatto e far raffreddare.
Portare ad ebollizione l'acqua con il burro, un pizzico di sale, togliere dal fuoco e versare in un sol colpo la farina con la vanillina, amalgamare bene l'impasto fino a quando si staccherá dalle pareti della pentola. Togliere dal fuoco, fare intiepidire ed aggiungere i 200 gr di crema pasticcera fredda. Poi aggiungere uno per volta le uova. Formare le ciambelline (o la forma desiderata) con una sacca da pasticcere e infornare a 180 per 20-25 minuti.
Decorare poi a piacere con cioccolato fuso, oppure spolverizzarli con zucchero a velo.


Camille agli agrumi con crema all'arancia

RICETTA DI: ROSY BORDINO

ingredienti per LA BASE ( circa 21 camille ):


3 uova grandi - 400 grammi di farina 00 - 280 grammi di zucchero - 100 grammi di fecola - 100 ml succo di limoni - 100 ml succo di arance - la buccia grattugiata di un limone e la buccia grattugiata di un'arancia - 90 ml di olio di semi - 1 bustina di lievito - 1 bustina di vanillina.

ingredienti per la crema all'arancia:

2 uova - succo di 3 arance - buccia di un'arancia - succo di un limone - 170 grammi di zucchero - 3 cucchiai di fecola setacciata ( l'effetto sarà tipo gelatinoso , potete tranquillamente sostituire con la farina se volete ottenere una semplice crema tipo la pasticcera ) 1 cucchiaio di limoncello o di cointreau.

preparare prima la crema:

sbattere le uova con lo zucchero e la buccia dell'arancia. Unire la fecola setacciata o la farina e il succo degli agrumi. Far addensare a fuoco medio per qualche minuto. Far raffreddare la crema e unire il liquore (facoltativo).

preparazione camille base:

sbattere le uova con lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere la buccia grattugiata degli agrumi e continuare a sbattere con lo sbattitore o nella planetaria il tutto. Aggiungere a filo l'olio. Unire a cucchiaiate la farina e la fecola setacciando con un colino e a filo aggiungere il succo degli agrumi. per ultimo setacciate e amalgamate il lievito. Versate a cucchiaiate l'impasto nello stampo per le camille e infornate per circa 20 minuti a 160 gradi.
quando le camille saranno pronte, incidere in profondità con un coltellino la parte centrale del dolcetto, togliere il "tappo" e metterlo da parte. Riempite di crema ogni camilla con l'aiuto di una sac a poche e riponete sulla crema "il tappo" del dolce precedentemente tagliato; cospargere, se gradite, le camille con dello zucchero a velo.
NOTA: Io ho utilizzato queste dosi di zucchero in quanto le arance erano abbastanza agre. Se utilizzate arance dolci, dimezzate le dosi dello zucchero a vostro piacimento.



TOTÒ BIANCHI E NERI... TIPICI DOLCETTI SICILIANI!

RICETTA DI: LOREDANA SCORDINO

Totò neri:

500 g farina 00 
230g di zucchero 
2 uova 
3 cucchiai di olio di semi 
un cucchiaino di cannella 
un pizzico di sale 
6 cucchiaini di cacao amaro in polvere 
2 bustine di vanillina 
un cucchiaino di ammoniaca x dolci 
125ml di latte. 

Per la glassa servono:

500g di zucchero a velo 
6 cucchiai di cacao amaro in polvere 
2 tazzine da caffè di acqua. 

Totò bianchi 

ingredienti: 

500g di farina 00 
200g di zucchero 
2 uova 
3 cucchiai di olio di semi 
un pizzico di sale 
2 bustine di vanillina 
la buccia grattugiata di un limone 
un cucchiaino di ammoniaca 
125ml di latte. 

Per la glassa:

500g di zucchero a velo 
il succo di due limoni 
una tazzina e mezza da caffè di acqua. 


Procedimento:

montare le uova con lo zucchero e il pizzico di sale, unire gli altri ingredienti, far sciogliere l'ammoniaca in due dita di latte e impastare con le mani per poco tempo, si dovrà ottenere un impasto non appiccicoso ma abbastanza morbido. 
Ripetere l'operazione anche x l'altro impasto.
Accendere il forno (il mio elettrico ventilato) a 160 gradi e farlo scaldare, nel frattempo prelevare dall'impasto delle palline grandi come una noce, metterle in una leccarda su carta forno e farle cuocere dieci/dodici minuti al massimo. 
Farli raffreddare bene e glassarli. Sono pronti da mangiare quando la glassa è ben asciutta. Si conservano bene in una scatola di latta. 






PLUMCAKE SALATO CON CRESCENZA, PROSCIUTTO COTTO E PARMIGIANO

RICETTA DI: PATTY FALLANGA

5 uova 
200 di farina 
mezzo cucchiaino di sale 
un bicchiere di olio di semi 
100 grammi di parmigiano 
una bustina di lievito istantaneo (io ho usato quella per dolci)

Ho preparato l'impasto mescolando tutti gli ingredienti.
Ho unito al composto 100 grammi di prosciutto cotto a cubetti e 200 grammi di crescenza.
Ho versato il tutto in uno stampo imburrato e infarinato e ho cotto in forno per 30 minuti a 180 gradi.

NUTELLOTTI

EICETTA DI: ANNA GABY COLI

INGREDIENTI:

180 gr di Nutella a temperatura ambiente (non dev’essere ‘liquida’)
150 gr di farina tipo 00
80 gr di uovo (1 uovo medio)

Per la farcitura: 

100 gr di Nutella 

Procedimento:

Alla Nutella aggiungo l’uovo, lavoro e poi incorporo la farina (possibilmente setacciata). Impasto.
Formo delle palline e con il manico di un mestolo in legno pratico dei piccoli fori su ognuna di esse (dove metterò la farcitura di Nutella con la sac à poche prima di infornarli).
Inforno su carta forno ventilato a 170° preriscaldato per 10 min (in forno tradizionale la cottura va portata a 15 min, a 150°).
Una volta sfornati, non preoccupatevi se risulteranno ancora morbidi: raffreddandosi si induriranno leggermente.
I Nutellotti si conservano fragranti per circa 2/3 giorni. Copriteli con un panno asciutto (non serve imbustarli) e riponeteli in un posto lontano da fonti di calore.

Parmigiana di patate

RICETTA DI: LIA AURELIA CAPONE

si affettano le patate abbastanza finemente, poi si fa uno strato di patate e si sala, uno di prosciutto cotto, uno di fiordilatte (meglio se tagliato a dadini), qualche cucchiaio di besciamella e di nuovo si procede con altri due strati.
Terminare con una spolverats di parmigiano abbondante e infornare a 200° x circa 40 minuti.

CROSTATA DONNA LUCIA CON RICCA FARCITURA... SCOPRITE LA GOLOSA RICETTA!

RICETTA DI: LUCIA CAGLIOTI

Ingredienti: 

1 confezione di pasta frolla 

farcia: 

3 tuorli + 1 uovo intero, 80 gr di zucchero, 45gr burro fuso e freddo, 60gr di farina, 40gr di fecola di patate, 3 cucchiai di succo di limone, 1cucchiaino di lievito, 1 pizzico di sale. Inoltre 1 barattolo di albicocche sciroppate, 4 fette di ananas e confettura a vostro piacimento (io ho usato albicocca) stampo 24cm x 8/9 persone.

Preparazione: 

stendere la frolla e rivestire lo stampo imburrato e infarinato.
Distribuire sul fondo la confettura e trasferite in frigo x un pò, nel frattempo preparate la farcia: in una ciotola montate a lungo i tuorli e l'uovo con lo zucchero unite, sempre sbattendo, il succo di limone.
Incorporate anche la farina con la fecola e il lievito e il pizzico di sale, unite poi il burro fuso. 
Riprendete la crostata dal frigo e distribuite sul fondo la frutta ben sgocciolata dal liquido di conservazione e asciugata bene.
Versate sulla frutta sciroppata, pareggiandolo con il dorso di un cucchiaio, l'impasto ottenuto e mettete la crostata in forno a 180º x 35 minuti, poi proseguite la cottura x altri 6/7 minuti con calore solo dal basso a seconda del vostro forno; lo zucchero a velo non ci va.
Buonissima!!!


BACI DI DANA SENZA VURRO E SENZA GLUTINE

RICETTA DI: FEDERICA CONSTANTINI

INGREDIENTI:

150 gr. Farina di Riso
100 gr. Mandorle Pelate
50 gr. Olio di Semi di Mais
1 Cucchiaio di Miele
1 Arancia
90 gr. Zucchero di Canna
1 Uovo (facoltativo)
150 gr. Cioccolato Fondente

Iniziate a tritare finemente in un robot da cucina le mandorle con lo zucchero.
Unite la farina di riso, l’olio, il miele e la buccia grattugiata di un’arancia e impastate fino ad ottenere un panetto compatto. Se trovate difficoltà ad impastare unite l’uovo.
Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
Riprendete l’impasto e formate delle palline che stendete a schiacciare leggermente.
Disponete i biscotti in una teglia rivestita da carta forno e infornate a 180° 15 minuti.
Intanto fondete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde.
Quando i biscotti si saranno raffreddati con l’aiuto di un cucchiaino disponete il cioccolato sulla parte piatta del biscotto e unite con un altro biscotto.
Lasciate che il cioccolato si indurisca e servite i vostri baci di dama senza burro e glutine.

TORTA PERE E RICOTTA

RICETTA DI: CRISTINA SUPPA

Per il pan di Spagna:

4 uova

150 gr di zucchero
130 gr di nocciole e mandorle tritate finemente
40 gr di burro
40 gr di farina
Stampo cm 26 a cerniera

Per la crema:

500gr di ricotta
150 gr di zucchero
200 gr di panna
Vanillina
400 Gr di pere
Un cucchiaio di zucchero
Un cucchiaio di succo di limone
Una noce di burro
1/2 bicchierino di rum

Battere uova e zucchero a zabaione, miscelare farina, nocciole e mandorle tostate e poi tritate finemente; unire alle uova e aggiungere anche il burro.
Dividere l'impasto in due e cuocere due dischi dello stesso diametro. 
Frullare la ricotta con lo zucchero e unire la panna montata, intanto cuocere le pere a dadini con tutti gli ingredienti, cuocere coperte così si formerà un fondo di cottura.
Quando le pere sono cotte farle raffreddare e unire alla crema di ricotta e panna. Assemblare il dolce su un piatto, dentro la cerniera dello stampo di cottura, mettete il primo disco di pan di Spagna bagnarlo con il fondo di cottura delle pere, versare sopra la crema e coprire con l'altro disco. Decorare a piacere



AMERICAN MUFFINS

RICETTA DI: ROSY BORDINO

con queste dosi otterrete più o meno 28 Muffins, io ho semplicemente raddoppiato gli ingredienti naturalmente potete tranquillamente fare la metà di ogni quantità per ottenere la metà dei Muffins.
Io amo farli alla Nutella con ripieno al cocco, agli amaretti, alla marmellata e al cioccolato:

Ingredienti per l'impasto base:

- 720 grammi di farina 00 - 300 grammi di burro - 5 uova più 1 tuorlo - 500 ml di latte - 370 grammi di zucchero - un pizzico di sale - 2 bustine di lievito - 2 bustine di vanillina.

Procedimento:

sbattere per circa 5 minuti le uova e il tuorlo con lo zucchero, la vanillina e il sale finché diventa un impasto gonfio e spumoso.
Unire a filo il burro fuso, setacciate e unite poco per volta la farina alternando a filo il latte (l'impasto deve risultare cremoso non troppo liquido non troppo denso regolatevi con l'aggiunta del latte) unire infine il lievito setacciato e amalgamare il tutto.

Per i Muffins alla marmellata: 

mettere 2 cucchiai di impasto nel pirottino aggiungere un cucchiaino di marmellata a vostro piacimento,  ricoprire con altri due cucchiai di impasto e variegate la superficie con l'aiuto di una forchetta aggiungendo una punta di marmellata.

Per i Muffins alla Nutella e cocco:

mettere nella ciotola un po' di impasto. Aggiungere qualche cucchiaio di Nutella preferibilmente ammorbidita, quasi fusa e mescolare.

Per la crema al cocco:

montate a neve ferma 2 albumi, aggiungete un pizzico di sale.
Unite 100 grammi di farina di cocco e a filo del latte finché non risulta tutto amalgamato (attenzione a non aggiungere troppo latte). Lasciate riposare per qualche minuto. Mettete nello stampino 2 cucchiai di impasto alla Nutella. 
Con un cucchiaino prelevate un po' di crema al cocco e farcite il Muffin. Ricoprite con un altro po' di impasto alla Nutella e decorate volendo con codette al cioccolato o variegate con Nutella, con l'aiuto di una forchetta.

Per i Muffin all'amaretto mandorle e nocciole:

Prendere un po'dell'impasto base, metterlo in una ciotola e aggiungerò a filo un po' di liquore all'amaretto (circa due cucchiai) diluite un po' di liquore con del latte tiepido e inzuppato un amaretto aggiungere anche granella di mandorle e nocciole (se gradite) e ricoprire con l'impasto base. Decorate la superficie con amaretti sbriciolati e granella mista.

Per i Muffins al cacao: 

Prendere dell'impasto base metterlo in una ciotola. Aggiungere setacciando qualche cucchiaio di cacao e a filo un po' di latte. Aggiungete nell'impasto gocce di cioccolato fondente e bianco. Prendete due cucchiai di impasto, versatelo nello stampino e nel centro volendo potete aggiungere crema al cocco o Nutella.
Ricoprite con altro impasto e decorate con gocce al cioccolato. 
Infornate i Muffins per circa 25-30 minuti a 180 gradi ( io preferisco la cottura in forno ventilato )


Panini napoletani

RICETTA DI: ADRIANA CIPRIANO

INGREDIENTI:

400 gr di farina
180 ml acqua
12 gr di lievito di birra
3 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino si sale
20 gr grana grattugiato
100 gr di pancetta
100 gr di prosciutto cotto
150 gr di scamorza affumicata
Pepe

Preparazione:

Mettere nella planetaria la farina il lievito sciolto con acqua tiepida, sale, olio e impastare il tutto per circa 10 minuti, coprire e far lievitare per 2-3 ore.
Prendere l'impasto, stenderlo su un piano da lavoro, formare un rettangolo alto 1/2 cm; ungetelo lievemente, disponete il prosciutto, la pancetta, il formaggio tagliati a cubetti, cospargete con il grana grattugiato. Spingere con le mani in modo che il ripieno penetri un po' nell'impasto.
Arrotolare dalla parte lunga ma non in modo stretto, tagliare a pezzi larghi circa tre dita e porre i panini su una teglia coperta di carta da forno.
Passare un lieve filo d'olio sopra i panini e lasciare lievitare ancora per un'ora.
Infornare a 200 gradi per 20-25 minuti, quando saranno dorati, sfornateli e....gustateli! Buon appetito!!!

Tortino di patate in padella


RICETTA DI: ADRIANA CIPRIANO

Ingredienti:


4 patate medie
200 gr mortadella
200 gr scamorza
1 zucchina grigliata
Sale

Preparazione:


Lessare le patate, farle intiepidire e schiacciarle con la forchetta (o con lo schiacciapatate), aggiustare di sale. Ungere una padella antiaderente e mettere metà delle patate, farcire con la mortadella, la scamorza e le fettine di zucchina e poi mettere le altre patate schiacciate. Cuocere a fuoco basso e coperto circa 5 minuti per parte (io ho usato la padella "doppia" per le frittate!) o comunque finché non si sia formata la crosticina. Servire tiepida

BISCOTTI DI FROLLA MONTATA... MORBIDISSIMI!

RICETTA DI: MARA E DAVID

Per la pasta frolla montata:

Farina 00 375 gr 
Sale 3 g 
Zucchero a velo 150 gr 
Limoni biologico, la scorza grattugiata di 1 
Burro ammorbidito a temperatura ambiente 250 gr 
Uova 2 medie e 
1 tuorlo a temperatura ambiente.

Per preparare la pasta frolla montata, versate nella ciotola di una planetaria il burro ammorbidito e lo zucchero setacciato (potete utilizzare lo sbattitore elettrico al posto della planetaria). Grattugiate la scorza di 1 limone non trattato e montate il composto per circa 10 minuti, fino a quando non sarà diventato spumoso e omogeneo. Quindi cominciate ad aggiungere le uova e il tuorlo a temperatura ambiente, una alla volta, aspettando che si incorpori uno prima di proseguire con i successivi. Durante la lavorazione, di tanto in tanto spegnete la planetaria e con una spatola raccogliete il composto che l'azione centrifuga avrà spalmato sui bordi della tazza. Unite poi il sale e la farina setacciata, quindi incorporatela accuratamente al composto mescolando con una spatola. Quando il composto sarà omogeneo, trasferitelo in una sac-à-poche con bocchetta a stella.
Foderate una leccarda con carta da forno e date le forme desiderate ai biscotti (10-11). I biscotti potranno poi essere decorati con delle mandorle, noci o nocciole,
oppure con una ciliegia candita.
Una volta formati i biscotti, lasciateli riposare in frigorifero per almeno un’ora e poi fateli cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 10-15 minuti (160° per 5-10 minuti se forno ventilato): i biscotti non dovranno diventare scuri ma solo dorarsi. Lasciate raffreddare i biscotti di pasta frolla montata su una gratella e serviteli se preferite cosparsi con dello zucchero a velo!

Copyright © 2013 Le Mille e una Torta di Dany&Lory and Blogger Templates - Anime OST.