Merendine Kinder Paradiso

RICETTA DI: VERONICA DE BARTOLO

Ingredienti per uno stampo rettangolare (30×20 circa o simili)

per la torta paradiso:

150 g di fecola di patate
100 g di farina 00
2 uova intere + 1 tuorlo
300 g di zucchero
120 ml di latte
60 ml di olio di semi
150 g di yogurt bianco
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
zucchero al velo

Ingredienti per la crema al latte condensato:

300 ml di panna da montare
100 g di latte condensato

Preparazione:

In una terrina unite le uova e il tuorlo assieme allo zucchero e montate per almeno 5 minuti affinché otteniate una crema spumosa e ben montata. Aggiungete poi il latte e lo yogurt e continuate a montare. Unite la fecola e la farina setacciate, l’olio di semi ed infine la vanillina e il lievito in polvere. Mescolate fino ad ottenere una crema liscia. Imburrate ed infarinate uno stampo rettangolare e versate il composto. Cuocete in forno statico a 180° per circa 40 minuti verificando la cottura con uno stecchino di legno. 

Una volta cotta la torta paradiso lasciatela raffreddare completamente. Nel frattempo, preparate la crema per la farcia. Montate la panna, dopo circa 2 minuti che avrete azionato le fruste, aggiungete a filo il latte condensato sempre continuando a montare. In questo modo il latte condensato verrà assorbito bene e la crema sarà uniforme. Tagliate in 2 parti uguali la torta paradiso e farcitela con la crema al latte condensato, richiudete con la parte superiore e, delicatamente, con un coltello tagliate la torta formando le classiche merendine Kinder Paradiso. Spolverizzate con abbondante zucchero al velo.


TORTA SALATA CON PETTO DI POLLO E PATATE

RICETTA DI: ROMINA PONTAROLO
:
Per la pasta brise':

250 g di farina 
125 g di burro freddo a pezzetti
80 ml di acqua fredda
1 pizzico di sale

Per il ripieno:

400 g di patate ( n°3 patate)
250 g di petto di pollo 
100 ml di panna da cucina
150 g di formaggio
50 g di cipolle (1/4 di 1 cipolla)
sale 
pepe 
rosmarino 
olio extravergine d'oliva

PREPARAZIONE:

In una terrina lavorate velocemente il burro e la farina fino ad ottenere un impasto sabbioso. Al centro ponete l’acqua fredda ed il sale.
Impastate velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.
Mettete in frigo almeno trenta minuti.
Fate grigliare il pollo un paio di minuti per lato.
Lasciatelo raffreddare e tagliate a pezzetti, conditelo con un pò si sale.
Sbucciate le patate. Conservatene una piccolina (la useremo dopo per la copertura).
Il resto delle patate tagliatele a fettine di mezzo centimetro.
Cuocete in acqua bollente salata fino a che non si saranno ammorbidite (5-10 minuti). Lasciate raffreddare.
Stendete la pasta brise’ su un piano infarinato e foderate una teglia del diametro di 28cm imburrata e infarinata.
Bucherellatene la base e mettete in frigo 10 minuti.
Mettete lo strato di patate che avete bollito, condite con pepe e un pò di rosmarino.
Aggiungete il pollo, il formaggio, io ho usato della caciottina, tagliato a cubetti, la cipolla tritata e la panna. 
Quella patata che avete messo da parte, tagliatela a fettine sottilissime (io ho usato un pelapatate). Deve essere quasi trasparente!
Ricoprite la torta salata, spennellate con un'emulsione di poco olio, sale, pepe e rosmarino.
Siccome mi era avanzata un po’ di pasta brise’, ho fatto delle roselline che ho messo lungo il bordo e una al centro.
Cuocete la torta salata pollo e patate in forno preriscaldato a 180 per circa 30-40 minuti. Io ho lasciato il primo quarto d’ora a forno statico e dopo l’ho messo ventilato per far fare le patate croccanti.



Plumcake ai peperoni

RICETTA DI: LUISA ARATO

Ingredienti:

159 g di farina
3 uova 
150 g di feta 
50 g pomodori secchi
2 peperoni
100 g di olive nere denocciolate
50 g di pecorino grattugiato 
1 bustina di lievito in polvere per torte salate
100 ml di latte 
Mezzo bicchiere di olio di oliva exstravergine 
Sale
Pepe 

Procedimento:

Private i peperoni dai semi e dei filamenti bianchi, tagliateli a pezzetti e fateli ammorbidire per 10 minuti in un tegame con due cucchiai di olio, salandoli verso fine cottura.
Fare raffreddare.
Tagliare la feta a cubetti le olive a pezzetti e i pomodori a striscioline.
Sbattere le uova in una ciotola, unire la farina setacciata con il lievito, l'olio, il latte e mescolare bene, quindi aggiungere i peperoni, i pomodori, il pecorino, la feta, le olive, sale, pepe e mescolare bene.
Versare il composto in uno stampo da plumcake, foderato con carta forno bagnata e strizzata e fatelo cuocere in forno già caldo a 180* per 45 minuti.
A fine cottura fate intiepidire il cake, poi sfornatelo e servire a fette spesse.

Torta frolla con fichi, marmellata, noci e cioccolato

RICETTA DI: LUCIA D'ABUNDO

IBGREDIENTI:
 
X la frolla:

500 g di farina
240 di burro 
2 cucchiai di olio evo 
2tuorli 
200 g di zucchero di canna 

x il ripieno:

150 g di noci a pezzi 
3fioroni bianchi e 3neri + altri 6 fichi a piccoli pezzi 
100 g di cioccolato fondente a pezzetti 
150 g di marmellata di fichi neri 
1 bicchierino di liquore di mirto 

Preparare la frolla con gli ingredienti sopra elencati, riporla in frigo x una mezz'oretta.
Intanto tritate le noci in modo grossolano, in una ciotola riunire i 6 fichi in pezzi e unire le noci, la marmellata, il liquore e il cioccolato a pezzi e lasciarlo li x un po'.
Stendere un disco di frolla abbastanza largo da foderare una teglia da 24 cm e alta10 cm, rialzando i bordi fino a lasciare di margine un paio di cm (margine che rivestirete con un torciglione di frolla tutto intorno), bucherellare il fondo e le pareti, versarvi dentro il ripieno e adagiarvi sopra i 6 fichi interi, lavati x bene; chiudere facendo dei cerchi di frolla x ricoprire i fichi da riporre su ognuno di essi (aiutatevi con la foto) mettere in forno a 180ºx 35-40 min e una volta fredda decorate con riccioli di cioccolato.



BISCOTTINI SENZA UOVA - LEGGERI E CROCCANTI

RICETTA DI: STEFANO CECCONI
..
Per la pasta frolla senza uova – integrale

- 215 grammi di farina debole;
- 200 grammi di burro;
- 130 grammi di zucchero a velo;
- 60 grammi fi fariona di mais tipo “fumetto”;
- 65 grammi di farina di mais integrale;
- 65 grammi di panna fresca;
- 1 bacello di vaniglia Bourbon;
- 1 grammo di sale;
- 1,5 grammi di bicarbonato d’ammonio (ammoniaca da pasticceria – agente lievitante).


Procedimento:

nella planetaria dotata di foglia, sabbiate il burro con le farine, lo zucchero e il bicarbonato d’ammonio, unite i semi della bacca di vaniglia, il sale ed infine la panna. Lasciate riposare in frigorifero per un ora. Formate con le mani delle palline di impasto dal peso di 35/40 grammi. Spianateli con le mani e mettete i biscotti su una placca ricoperta di carta da forno.
Cuocete a 170° per circa 20 minuti. Lasciate raffreddare.


Zeppolone americane

Le differenze tra queste e quelle normali sono la lavorazione e l'ingrediente segreto che è il mix tra i due tipi di lievito e il pizzico di bicarbonato, che le fa risultare morbide come quella della pasticceria.

 RICETTA DI: ALESSIA SERNICOLA

Ingredienti 

1 kg di farina 
3 uova 
500 gr di latte 
2 bustine di vanillina 
150 gr di zucchero 
130 gr di margarina 
1 fialetta al limone 
2 bustine di pan degli angeli 
5 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di bicarbonato

Zucchero semolato e cannella q.b per la guarnizione finale

Procedimento:

In una ciotola mettere le uova e la margarina, mescolare ottenendo una crema, poi aggiungere pian piano la farina e amalgamare.
Unire a filo il latte e impastare bene, aggiungere i due lieviti e le fialette aromatiche, continuare ad impastare dal basso verso l'alto.
Versare poi il bicarbonato (che infine le fa diventare morbide) se l'impasto risulta troppo morbido aggiungere altra farina (otterrete un panetto morbido) e far lievitare tre ore. 
Una volta raddoppiato di volume, formare tanti salsicciotti lunghi e fare dei fiocchi (realizzare il tutto su un marmo, spolverando di tanto in tanto con un pò di farina). 
Farli lievitare su una tovaglia per 1 ora e 30 min, versare poi in una casseruola circa mezzo litro di olio e friggerle (devono risultare dorate), poi passarle nello zucchero semolato mescolato con la cannella e servire tiepide o anche fredde che sono ancora piu buone.

Vi assicuro che questa ricetta e eccezionale provatela.




Copyright © 2013 Le Mille e una Torta di Dany&Lory and Blogger Templates - Anime OST.