DITA DA STREGA


Ingredienti: 

260 g farina
100 g zucchero
1 uovo
1/2 cucchiaino estratto di vaniglia
1 cucchiaino raso di lievito x dolci
100 g burro

Preparazione:

Mescolare tutti gli ingredienti e formare un panetto.
Ricavare circa 20 pezzi da 25 g l'uno.
Stenderli per dar loro la forma di dita.
Fare dei segni con un coltello a lama liscia come da foto.


Disporre una mandorla x formare l'unghia.
Posizionarli su una placca coperta con carta da forno.
Cuocere in forno già caldo a 180° x circa 15/18 minuti.
Una volta pronti, metterli a raffreddare su una gratella.
Se le mandorle dovessero staccarsi, spennellarle da un lato con del miele o marmellata chiara e ripoggiarle sul dito x farle aderire.









CALZONI FRITTI CON POMODORO E MOZZARELLA - CON LIEVITO MADRE

RICETTA DI: ANNA GABY COLI


INGREDIENTI:


200 gr di lievito madre rinfrescato
500 gr di farina 00
250 gr di acqua
30 gr di olio evo
sale q.b
olio di semi di girasole (x friggere)


X la FARCITURA:


1 mozzarella 
pomodoro pelato q.b
sale
olio evo q.b


Preparazione: 


In una ciotola, sciogliere il lievito madre precedentemente rinfrescato con un pò di acqua, mescolare bene e unire il lievito madre sciolto con l'acqua nella farina, aggiungere il resto dell’acqua tiepida e l’olio evo. Lavorare il tutto per circa 10 minuti, deve formarsi un impasto liscio, elastico ed omogeneo.

In una ciotola capiente adagiare l’impasto e lasciar lievitare per 8-9 ore in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria. A lievitazione ultimata ricavare dall'impasto tanti pezzi, ai quali daremo la forma di una pallina 
Con un matterello ricavare da ogni pallina dei dischi di pasta 


Per la farcitura: 


tagliare i pomodori pelati a dadini e scolare l'acqua in eccesso, salare, tagliare anche la mozzarella a dadini.
Disporre al centro di ogni disco di pasta il ripieno, chiudere a mezza luna e sigillare per bene i bordi; friggere in olio profondo caldo.


Buchteln

Buchteln sono dolci di pasta lievitata, riempite di marmellata e cotte in una pirofila in modo che si attacchino l'una all'altra.

RICETTA DI: ALESSIA SERNICOLA

Ingredienti:

500 gr di farina 

100 gr di zucchero 
150 ml di latte 
1 stecca di vaniglia 
2 uova 
15 gr di lievito
La buccia di 1 limone grattugiato 
70 gr di burro

Ripieno:

Marmellata di albicocche 

Copertura:

30 gr di burro 
Zucchero a velo o granella di zucchero 

Procedimento 1 

In una ciotola mettere latte tiepido, zucchero e lievito sbriciolato, mescolare e far riposare 40 min. 
Trascorsi i 40 min di riposo, in un'altra ciotola mettere la farina setacciata, la vaniglia, il limone, il burro sciolto (70 gr) e le uova sbattute, impastare, poi aggiungere il composto 1, formare un panetto liscio e far riposare 2 ore circa.
Tirare una sfoglia rettangolare dello spessore di 1 cm., ricavare con un coppa pasta dei cerchi di 7 cm, porre al centro la noce di marmellata, chiudere a modo di fagottino e disporlo capovolto in uno stampo alto con carta forno.
Posizionarli tutti uno vicino all altro, coprire con pellicola e far riposare tutta la notte in frigo.
Il giorno dopo, a metà mattina circa, tirarlo fuori dal frigo e far lievitare fino al raddoppio.
Spennellare con i 30 gr di burro, spolverizzare di zucchero a velo o granella.
Io l’ho cotto in forno a gas per 40 min a 200 °.
Invece per il forno normale 180º per 30 minuti, controllando.

Biscotti Fondenti

RICETTA DI: LUISA ARATO

Ingredienti:

170 g di cioccolata fondente
100 g di burro
170 g di farina 
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
2 pizzichi di sale
2 uova temperatura ambiente 
150 g di zucchero 
1 cucchiaino essenza vaniglia 
Zucchero a velo q.b

Preparazione:

Sciogliete il cioccolato e il burro e bagnomaria.
Lasciate raffreddare leggermente e aromatizzare con la vaniglia.
In una ciotola a parte, mescolare le farine, il lievito e il sale.
Sbattere le uova e zucchero con le fruste elettriche, riducete la velocità e aggiungere il cioccolato fuso.
Incorporate la farina e miscelate.
Coprire la ciotola e conservatela in frigorifero per 1 ora e mezza.
Versate dello zucchero a velo in una piccola ciotola.
Formate delle palline di 15 g ciascuna e passateli nello zucchero a velo.
Adagiate i biscotti sulle placche rivestite da carta forno distanti uno dall'altro.
Infornateli a 170* per 15-16 minuti.
Lasciateli raffreddare per circa 5 minuti nelle teglie, poi trasferiteli su una gratella.


PIZZA SOFFICISSIMA

Ingredienti:

730 g farina manitoba
480 g acqua
1/2 cubetto lievito di birra
15 g sale
10 g zucchero
3 cucchiai olio evo


Preparazione:

Versare tutti gli ingredienti nella planetaria ed impastare x circa 20 minuti. Se non avete la planetaria, potrete tranquillamente impastare la pizza a mano.
Se l'impasto risultasse troppo appiccicoso, aggiungere un pò di farina e continuare a mescolare. Se invece risultasse troppo asciutto, ammorbidire con un goccio d'acqua.
Disporre il panetto ottenuto in una terrina e far lievitare x 3 ore in forno a 30° (lucetta accesa).
Trascorso il tempo necessario, dividere l'impasto in due parti uguali e stenderle su placche oleate (25x35 cm). Condire a proprio gusto (io ne ho farcita una con pomodoro e origano e l'altra con salsiccia e tartufo) e far lievitare ancora x 30 minuti.
Cuocere in forno già caldo a 200° x circa 15 minuti. Tirare fuori dal forno, disporre la mozzarella tagliata a dadini e cuocere x altri 5/8 minuti.

Torta "Pistacchiosa"

RICETTA DI: ADRIANA CIPRIANO


Ingredienti:


Per la base:


200 gr di farina 
100 gr di burro 
150 gr di pistacchio di Bronte pestato finemente
4 uova 
180 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci


Per la mousse alla ricotta:


600 gr ricotta di pecora
160 gr di zucchero fine
160 gr di panna fresca
1 cucchiaio colmo di zucchero a velo
40 gr di granella di pistacchi
40 gr di scagliette di cioccolato


Istruzioni:


Sciogliere il burro al microonde e farlo raffreddare.
Montare le uova con lo zucchero per 10 minuti, unire i pistacchi tritati mescolando delicatamente dal basso verso l'alto, il burro e la farina con il lievito setacciati. Imburrare e infarinare la teglia (22-24 cm), mettere nel forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti. (fate sempre la prova stecchino) Fate raffreddare completamente e suddividetela in due dischi, rifilando anche i bordi in modo da avere un pò di pasta che useremo per la decorazione! 


Preparare la mousse: 

aggiungere lo zucchero alla ricotta di pecora. Far riposare in frigo per almeno 3 ore. Passare il composto passandolo al setaccio. Aggiungere la panna montata con lo zucchero a velo.
Togliete un quarto di mousse e nella restante aggiungete i pistacchi tritati e le scagliette di cioccolato. 


Assembliamo ora la torta: 

aiutandovi con uno stampo a cerniera posizionate il primo disco di pasta e mettere sopra la mousse con i pistacchi e il cioccolato, coprire con il secondo disco di pasta. Mettere in frigorifero per un'ora circa. 
Ora togliamo il cerchio e spalmiamo tutta la torta con la mousse bianca. Con le mani riduciamo in polvere la pasta che avevamo ritagliato dalla torta e facciamola aderire ai bordi. Decoriamo la torta con qualche pistacchio intero.
Mettere in frigorifero per almeno 4 ore.


TORTA ESTASI

RICETTA DI: VERONICA DE BARTOLO


INGREDIENTI:


°3 uova
°1 vasetto di yogurt al caffè
°50 gr di cacao amaro
°160 gr di farina
°200 gr di zucchero
°100 ml d’olio di semi
°1 bustina di lievito per dolci
°nutella per la farcitura


Decorazione:


°zucchero a velo


PROCEDIMENTO:


Montate in una ciotola le uova con lo zucchero. Aggiungete lo yogurt e l’olio e continuate a mescolare sempre con le fruste elettriche. Unite la farina e il cacao e montate; infine aggiungete il lievito e mescolate. Il composto risulterà una mousse. Versate il composto in una tortiera foderata di carta da forno. Versate cucchiaiate di nutella sul composto come da foto e infornate a 170/180 gradi per 35 minuti.
Decorate con zucchero a velo.



Copyright © 2013 Le Mille e una Torta di Dany&Lory and Blogger Templates - Anime OST.